Un anno di Sangue

Categoria: Spunti Creato: Mercoledì, 07 Novembre 2018 Ultima modifica: Giovedì, 08 Novembre 2018 Stampa Email

Benemerenza AVIS

Mi sono iscritto all'AVIS poco più che maggiorenne, grazie agli interventi dell'associazione direttamente nelle scuole superiori (allora si poteva donare direttamente li) e da li ho continuato sempre a donare, inizialmente in maniera un po' altalenante, anche a causa di due interventi al cuore, ma quest'anno posso dire di aver avuto un anno veramente "pieno" relativamente a questo tema.

Andando a "ritroso" ho raggiunto il limite delle 6 donazioni annuali, corollato oggi da un bel vaccino anifluenzale (che a Ferrara viene offerto a tutti i donatori); sono stato premiato con la benemerenza di argento dorato per il numero di donazioni raggiunte, ho pattinato per 100km da Milano al Lago Maggiore LINK la stessa settimana che ho effettuato una donazione, per dimostrare che sport e donazione sono cose compatibili; ho realizzato una manifestazione di promozione sportiva grazie al sostegno dell'AVIS, pensando proprio ai giovani come futuro dell'associazione; e ho aperto l'anno dedicando la mia "staffetta" olimpica (anche) a tutti i Donatori d sangue.

La Torcia nella sede "donazioni" del AVIS di Ferrara

Mi piace ricordare che la mia "partnership" con AVIS è nata nel 2013 con l’ingresso tra i testimonial "sportivi" della donazione, grazie ad un accordo a livello provinciale tra CONI e AVIS. Sono entrato svolgendo la “Randonnée del Donatore Bolzano-Ferrara” (poco più di 300km da svolgere in un giorno in sella alla bicicletta) in pattini, fallendo il primo anno (a causa principalmente della pioggia mi sono dovuto fermare dopo circa 200km) e riuscendoci nel 2014, in duo con l'amico Carlo Scalera.

"E corri all'AVIS" il click del fotografo immortala il momento giusto!

Chissà cosa riserverà il futuro, non tanto dal punto di vista del "buon esempio" tramite la donazione (completta anche dall'iscrizione nel registro dei donatori di midollo e la scelta di sonare organi e tessuti in caso di mote) che sicuramente proseguirà, ma dal punto di vista più prettamente sportivo... chissà! A breve il progetto per il 2019!

Pin It
Visite: 1257

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna